Prima di tutto questo, però, si trasferisce a Roma. il 1979, quando comincia la sua lunga gavetta televisiva, spesso diretto da Pier Francesco Pingitore e soprattutto dal grandissimo Maurizio Zaccaro che lo vorrà nel ruolo del severissimo preside nella miniserie Cuore (2001) con Giulio Scarpati, Anna Valle e Antonella Ponziani e come zio Ermenegildo in Il bell’Antonio (2005) con Daniele Liotti e Andrea Osvrt, ma anche nelle fiction Cristallo di rocca (1999) e Al di là delle frontiere (2004) con Sabrina Ferilli e Johannes Brandrup. proprio grazie a Zaccaro che riesce ottenere ben due David di Donatello come migliore attore non protagonista, il primo grazie a Il carniere (1997), il secondo con Un uomo perbene (1999).

The first, in 1981, was when Israeli jets took out a nuclear reactor at Osirak. Yadlin, then a young pilot, flew a fighter jet on that mission. The second, was in 2007, when when the Israeli air force again destroyed a nuclear reactor, this one in Syria.

Since it Earth Day, some PBS stations will also air or re air the American Experience film Days, which examines the birth of the modern environmental movement. It also features a discussion co produced with the NewsHour and moderated by Ray Suarez about the future of the environmental movement. You also can watch the film and the discussion online..

And not a whiff of that is in this movie. And so I felt, by missing it, it missed the real drama of that period. And it shows, I think appropriately, that our early efforts to find bin Laden and the other al Qaida leaders involved the use of these interrogation methods..

Ruolo che fra l’altro gli farà vincere un meritato Nastro d’Argento come miglior attore non protagonista. Sdoganato dalla comicità, continua a lavorare con Avati in Ultimo minuto (1987) con Ugo Tognazzi, Il testimone dello sposo (1998) e il sequel di Regalo di Natale, La rivincita di Natale (2004), a ben diciassette anni dall’originale. Ma non solo Avati a sostenerlo in questo cambio di registro, molta influenza e importanza avrà Gabriele Salvatores, il quale lo inserirà prima in Kamikazen Ultima notte a Milano (1987), Marrakech Express (1989) e Turné (1990) e poi lo farà protagonista dei fasti di Mediterraneo (1991), pellicola premio Oscar come miglior film straniero, nel ruolo di uno degli otto soldati del Regio Esercito Italiano che nel 1941 sono mandati a presidiare un’isoletta greca dell’Egeo.

La sua famiglia, nel momento in cui si è trasferita nella Southern California, ha deciso di cambiare il suo cognome da Ibrahimoff a Wilson (la via dove abitavano), per facilitare l’integrazione ai figli, fra i quali spicca il fratello minore di Rita Chris Wilson, compositore. Dopo essersi diplomata alla Hollywood High School, la Wilson si trasferisce in Inghilterra dove studia recitazione alla London Academy of Music and Dramatic Art. Il primo debutto teatrale è però a Broadway quando interpreta Roxie Hart nel musical “Chicago”.