By far the majority of Muslims today live their lives without recourse to violence, for the Koran is like a pick and mix selection. If you want peace, you can find peaceable verses. If you want war, you can find bellicose verses. La sua carriera come modella è di altissimo livello: ha sfilato per nomi del calibro di Calvin Klein e Levi’s e nel 1990 è comparsa sulla copertina delle prestigiose riviste Mademoiselle e Seventeen.L’esordio sul grande schermo e il cinema indipendenteFu il suo agente che le suggerì di valorizzare la sua personalità e la sua esuberanza tentando la carriera dell’attrice. Dopo dodici audizioni andate male, riuscì finalmente a ottenere una parte nel film The Mask Da zero a mito al fianco di Jim Carrey, allora niente più di una promessa del cinema comico a stelle e strisce. La produzione mise a dura prova il temperamento della giovane Cameron che, per via dello stress e dell’impreparazione, fu colpita da un’ulcera.

Ispirato alla serie che ottenne un grande successo in tutto il mondo tra il 1984 e il 1994, il ritorno di Miami Vice firmato da Michael Mann si permette oggi ciò che la televisione di allora non poteva proporre al proprio pubblico. Quindi nella vicenda di Sonny e Tubbs, i due poliziotti abilissimi a infiltrarsi in un grosso giro di droga, inserisce violenza ad alta intensità di decibel e una storia di passione che non concede più che tanto alla vista ma offre comunque un buon grado di calor bianco. Michael Mann è un maestro accreditato del genere e con questo remake è consapevole di prendersi un bel rischio.

Nel 1973 debutta alla regia di un documentario, Bukowski, un ritratto del leggendario poeta che gli procura un discreto successo. Dopo aver diretto altri documentari, firma Teenage Father (1978), che gli vale l’Oscar per il miglior cortometraggio live action. Due anni dopo realizza il suo primo film di finzione, Rock Machine (1980), biografia romanzata del promoter musicale Bob Marcucci, che guidò al successo Frankie Avalon e Fabian.

Video Case distrutte, alberi sradicati e allagamenti. Sono le immagini aeree che arrivano dall’isola di Dominica, nei Caraibi, dopo il passaggio dell’uragano Maria. I venti che hanno soffiato a oltre 250 chilometri orari, uniti alle abbondantissime piogge, hanno spazzato via le abitazioni.

Coffee stain on front cover left by some careless academic or student. Volume 36 1973 The Meaning of Horace TMs Ut Pictura Poesis. By Wesley Trimpi . Nelle mani di Feldman, l’assistente di Frankenstein diventa invece la lunare proiezione di un prototipo ormai consunto, ridandogli vita e significato. Dal Fritz di Dwight Frye (Frankenstein) all’Ygor di Bela Lugosi (Il figlio di Frankenstein), Feldman trae spunto per divertentissimi nonsense che hanno fatto epoca e scuola. Gene Wilder vero motore alla base dell’esistenza stessa del film perfeziona la sua recitazione fatta di attese e di finezze, riuscendo a trovare un equilibrio di comicità e ironia che porta il suo stile a livelli di efficacia ancora maggiori delle sue migliori riuscite precedenti (Per favore, non toccate le vecchiette e l’episodio della pecora in Tutto quello che avreste voluto sapere sul sesso ma non avete mai osato chiedere di Woody Allen).