Tra il 2004/07, è al seguito dello spacciatore Daniel Craig in The Pusher, recita ne Il velo dipinto e si immischia nei Sogni e delitti dei fratelli Colin Farrell/Ewan McGregor. Il 2009 la trova al fianco del marito fedifrago Peter Sarsgaard in An Education e a combinare un matrimonio d’interesse in Indovina chi sposa Sally. Dodici mesi più tardi, insegna agli studenti del college di Hailsham in Never Let Me Go e partecipa a We Want Sex (2010) di Nigel Cole.

Questa è l’ora di Raul il riformista, impegnato in quella actualizacin del modelo econmico elaborata nel 2010. Qualche anno fa pareva che l’ispirazione arrivasse dalla Cina, poi dal Vietnam, ora si cerca una terza via, un socialismo tropicale in quel primer territorio libre de America, disse Fidel, oggi impantanato in una recessione aggravata da quella venezuelana. Di quei 200mila barili di petrolio ricevuti ogni giorno da Caracas, inviati prima da Hugo Chavez o poi da Nicolas Maduro, ne arrivano sempre meno.

David Ayer (vent’anni più giovane dell’autore di The Black Dahlia) ha invece sfruttato le sue conoscenze militari e gli anni vissuti sulle strade di Los Angeles per indirizzare consapevolmente il proprio ruolo e la propria carriera nel cinema, fornendo prima le coordinate per il poliziesco Training Day, di cui ha scritto la sceneggiatura, e poi la direzione di Harsh Times I giorni dell’odio, il suo esordio alla regia. “La polizia è un’organizzazione paramilitare e la strada è un’arena che conosco e capisco. Aveva senso metterle insieme.

Gli occhi le si riempirono di nostalgia e vergogna quando mi narrò la favola di quella eccezionale bambina fotogenica: Liz aveva debuttato con un film della Universal, ma non era stato granché. Sam Marx fu il primo ad accorgersi dei suoi occhi viola. Le disse che aveva talento da vendere e le offrì un contratto con la sua casa di produzione.

Holford, Patrick The Family Nutrition Workbook (1988)And they played major roles in real life. Times, Sunday Times (2011)It gave me a hunger to come back and win a major championship. Times, Sunday Times (2013)In two years he rose from lieutenant colonel to major general.

Gli A ha sono un gruppo synth pop norvegese, attivo dal 1982, che arriva al successo nel 1985 proprio con Take On Me, canzone sostenuta da un allegro giro di tastiere e dal cantato malinconico e virtuoso di Morten Harket, e accompagnata da un famoso video in cui live action e cartoni animati si mescolano (la tecnica è quella del rotoscoping). Inizialmente considerati come una delle tante band pop del periodo, gli A ha sono stati rivalutati: Chris Martin dei Coldplay ha dichiarato “quei gran rubacuori scandinavi sono in realtà tra i più grandi autori di tutti i tempi”. Il video è considerato al terzo posto tra i video più importanti della storia, dopo Thriller di Michael Jackson e Sledgehammer di Peter Gabriel.