Guido Tersilli, primario della clinica Villa Celeste convenzionata con le mutue (1969), Detenuto in attesa di giudizio (1971) e Io non spezzo. Rompo (1971).Di seguito, si aprirà la stagione delle commedie scollacciate, all’interno delle quali Banfi rappresenterà uno dei componenti di quel “quartetto di mostri sacri” delle commedie sexy Anni Settanta formato da Lando Buzzanca, Renzo Montagnani e Mario Carotenuto.Diretto da Bruno Corbucci, Mariano Laurenti, Michele Massimo Tarantini, Nando Cicero e Sergio Martino, Lino Banfi sarà di volta in volta implicato in divertenti equivoci sessuali e non con le bellissime di quegli anni: Barbara Bouchet, Anna Maria Rizzoli, Femi Benussi, Gloria Guida, Hélène Chanel, Lilli Carati, Edwige Fenech e Nadia Cassini. Ma anche con caratteriste e caratteristi come Isabella Biagini, Marisa Merlini, Francesca Romana Coluzzi, Gianfranco D’Angelo, Alvaro Vitali, Gigi Ballista, Enzo Cannavale e Adriana Facchetti.Da L’affittacamere (1976) con Caprioli al più pulito Basta che non si sappia in giro (1976) di Magni, Comencini e Loy e con Monica Vitti, approdando alla tv con la miniserie Arrivano i mostri (1977) e il programma tv “Se Parigi.” (1982).

Tra il 2000/02, è la fanatica leader di una comunità neo hippy in The Beach di Danny Boyle , la biogenetista clonata in Teknolust della videoartista Lynn Hershman Leeson e la dirigente di una Major che esorta lo sceneggiatore Nicolas Cage a trasporre Il ladro di orchidee.Le cronache di Tilda: L’Arcangelo, la strega e l’OscarArcangelo castigatore in Constantine, Swilda (così soprannominata) nel 2005 tenta di raggirare quattro bimbi innocenti nelle glaciali vesti della Strega Bianca ne Le cronache di Narnia: il leone, la strega e l’armadio.Nel 2009 gira The Limits of Control di Jim Jarmusch, il quale l’ha ingaggiata nuovamente dopo Broken Flowers, dove l’attrice impersonava l’ex fiamma del dongiovanni Bill Murray. poi una ricca dama che si scopre innamorata di un cuoco nel romance italiano di Luca Guadagnino, Io sono l’amore. inoltre prevista la partecipazione della diva al primo lungometraggio diretto dal gotico rocker Marilyn Manson, Phantasmagoria: The Visions of Lewis Carroll.

Children can not be fooled! In my experience with early childhood education it is necessary to have a passion for books being shared with the children in order to keep them engaged. If I were asked to educate my students on a controversial subject I do not value I would work with the school to meet my values as well as theirs. Although it is necessary to be open minded I would not educate my students on material I do not agree with, but I would encourage my students to think for themselves and share their individual thoughts on the subject matter..