Nel 1995, un anno dopo essersi trasferito a Milano crea il concetto di Terapia Alimentare che si fonda sul potere che il cibo ha nella costruzione della salute e del benessere di una persona. Capisce che mangiando determinati alimenti si può combattere il mal di testa e l’osteoporosi, la pressione alta, la psoriasi e addirittura il diabete. Come? Basta conoscere le proprietà e mangiarli, niente di più semplice: certi cibi danno più energia di altri e servono come prevenzione e cura anche di malattie gravi..

Ps. Quando questa mattina, ho parlato con i ragazzi della scuola di Giornalismo della sentenza Mediaset, degli scenari futuri, dei 10 anni di indagini e di come soprattutto si raccontano e si spiegano casi così complicati, davanti ai loro sguardi curiosi, attenti, svegli, ma anche un pò interrogativi, davanti alle loro legittime domande, ho voluto chiarire una cosa: questi sono i processi a Berlusconi! Il diritto, la procedura sono sì complessi (e affascinanti), ma l (e le fonti, oltre ai codici) è una preziosa bussola. Ma comunque incastri così complicati e anche delicati non capitano così spesso, ho detto loro.

Partecipa poi a The Burning Plain Il confine della solitudine (2008) di Guillermo Arriaga e a Segui il tuo cuore (2010) di Burr Steers. In seguito si farà notare ne Il grande match di Peter Segal. Nel 2016 affiancherà Russell Crowe e Ryan Gosling in The Nice Guys e sarà diretta dallo stilista Tom Ford nel suo secondo film da regista Animali notturni.

You can see it in the famous keyboard installation by the river. Created in 2005 by the artist Anatoly Vyatkin, it comprises 104 concrete computer keys on 30:1 scale, covering 64 square metres. Each key weighs around 80 kg a couple were stolen and had to be replaced and the space bar close to 500 kg.

Times, Sunday Times (2006)They were also stuffed full of a lot more sugar. Times, Sunday Times (2012)Police found the fridge and oven stuffed with rotten food. The Sun (2013)The location of a film is often dismissed as merely a backdrop to the important stuff.

Fino all’anno scorso i carichi arrivavano negli scali di Napoli, Genova e Gioia Tauro. Ma gli eccessivi controlli li hanno dirottati verso Rotterdam, il Pireo e gli hub spagnoli. Dove la vigilanza è minore. Il suo personaggio corrotto soffre, ma è un mostro allo stesso tempo. Un mix di sentimenti contrastanti che possono coesistere fra debolezza, bontà e cattiveria, al limite o proprio nel bel mezzo della schizofrenia. Più umano di molti altri personaggi umani che popolano il film, si ha pietà per questa creatura difficile e ambivalente e rimane inconfondibile, e tacitamente scritta negli annali della storia del cinema, la sua voce gutturale che pronuncia la ormai famosissima frase: Mio tessssoro.