Ecco, in quel momento, quando il film prende i ritmi di Chaplin si capisce la differenza fra il genio e il ricco mestierante. Le regole di Charlot hanno letteralmente escluso quelle di Attenborough. Quando finisce la scena finisce anche la magia, torna tutto sufficiente.

About this Item: W. H. Allen, London, 1966. Creativamente geniali, sono stati corteggiati dall’America, nazione nella quale hanno trasferito i loro strani rumori e le loro apparizioni, sì, i loro fantasmi, mettendo a dura prova i personaggi dei loro film. Il mondo dei Pang è un mondo di presenze violente, dove c’è ancora spazio per uno spiraglio della Ragione, dove le case sono ancora infestate e gotiche anche quando si trovano nel North Dakota, fra campi di girasoli. Fra storie banali e altre più interessanti, tessono il filo della suspense che li ha portati a svelare un orrore metafisico che si rivela salvifico, ma che sottolinea ogni volta che i mostri più pericolosi sono quelli più normali.Fratello gemello di Oxide, Danny è nato dopo di lui, a soli 15 minuti di distanza.

Merito di una passione che gli scorre dentro come un fiume ed ereditata dal padre, ma non ci spiacerebbe vederlo impegnato in qualcosa di più arduo. Magari un bel thriller all’ultimo respiro che porta la firma di un mentore come Dario Argento (solo alla vecchia maniera però) o di un giovane regista senza respiro come il bravo Alex Infascelli. Tutto pur di farcelo dimenticare in un prodotto scontato e piatto come la serie tv Grandi domani, miseramente schiantatasi a terra! Lì, Primo non era il piatto forte.

Must be in time for the payment to contact us. Stock quantity is not allowed. Specific contact customer service. L’avventuriero si trova ben presto al centro di un intrigo del quale dovrà essere la vittima. Alla fine tutti i complotti vengono al pettine. Per tutti.

Berlino Est, 1984: Georg Dreyman, drammaturgo, e Christa Maria Sieland, sua compagna e attrice famosissima, sono considerati fra i più importanti intellettuali dal regime comunista. Finché il ministro della cultura vede uno spettacolo di Christa Maria, se ne innamora e dà l’incarico al migliore agente della Stasi di spiare la coppia. Con i sofisticatissimi sistemi di intercettazione l’agente HGW XX/7 entra nelle loro vite registrando ogni loro passo, ogni loro parola, fino a interferire con le loro azioni.

Lui non lo si può classificare in una categoria specifica: ci sono gli attori, ci sono le stars e poi c’è Jack Nicholson.Circondato da donne fin dal giorno della sua nascita il 22 Aprile del 1937 a Neptune City, nel New Jersey il divo ha due sorelle maggiori: June e Lorraine. Mamma Ethel May, olandese di origine, è proprietaria di un salone di bellezza, mentre papà John Joseph, di radici irish, svolge impieghi saltuari. Quella di Jack sembra una famiglia apparentemente normale ma non è così: passeranno quasi quarant’anni prima che il piccolo scopra il perché.