Si dimenticava le premesse di tutte le storie prima ancora che giungessero alla conclusione, a prescindere dalla storia. Di conseguenza, quello che le piaceva delle storie erano i particolari. Potevo infilare la parola ciniglia in qualsiasi punto di qualsiasi storia e lei si divertiva.

Times, Sunday Times (2011)It makes me laugh that we talk about the imports needing time to settle in. The Sun (2015)We import hops from foreign countries to produce beer. The Sun (2012)The weaker rouble is making imported consumer goods more expensive.

Dopo avere partecipato alla prima guerra mondiale debuttò nel 1920 nel teatro di prosa con la compagnia Ferrero Celli Paoli, dando inizio ad una carriera di attore brillante, che si protrasse, con varie compagnie di grido, fino al 1932, anno in cui esordì nel cinema, recitando in un film di Nunzio Malasomma, Sette giorni cento lire. Richiestissimo da molti registi, Siletti divenne uno dei caratteristi più simpatici e più popolari del periodo, interpretando numerosissimi film, talora anche in parti molto piccole. Al termine della seconda guerra mondiale, Siletti tornò al teatro di prosa, recitando dapprima con la formazione diretta da Peppino De Filippo nel 1953 1954, poi con una sua propria compagnia, presso il Teatro delle Muse di Roma.

Il primo errore da evitare assolutamente, è l utilizzo di un lavandino sporco o di una lavastoviglie sporca. Quindi ogni volta che hai finito di lavare i piatti, igienizza il lavandino, con prodotti appositi, o se preferisci,con bicarbonato di sodio e aceto o aceto e sale. Inoltre, evitare saponi o detersivi con candeggina, o altri antisettici aggressivi, in quanto possono contribuire alla creazione di batteri resistenti ai farmaci.

Grande il successo di Erin Brockovich Forte come la verità (2000), pellicola drammatica che farà meritatamente fruttare un Oscar all’amica Roberts, ma ancora più forte è il successo di Traffic (2001) che gli farà vincere il tanto sognato Oscar per la migliore regia e dove si mette in luce per autenticità e sofisticatezza, scardinandolo dallo status di giovane promessa a quello di autore.Un autore eclettico tra grandi incassi e cinema indipendenteGlamour e bello rimane il suo capolavoro Ocean’s Eleven (2001) che raccoglie nel cast tutto il suo clan da Clooney a Pitt, dalla Roberts a Damon, passando per Andy Garcia. La storia è il remake di Colpo grosso, un vecchio film con Frank Sinatra e la sua “Rat Pack”, ma adattata ai giorni nostri diventa qualcosa di eccellente e un prodotto di enorme tendenza. E tanto sarà il successo che ne nasceranno due seguiti: Ocean’s Twelve (2004) e Ocean’s Thirteen (2007).