MARK MAZUR: Basically, for people with very simple situations, you could imagine having a very simple form like the current 1040EZ, which is an 8 by 11 piece of paper that’s like a giant postcard. But for most people, it’s not feasible to have all the information that’s necessary on a postcard. People who claim the Earned Income Tax Credit have to file a worksheet.

A giorni la vedremo nel nuovo film di Carlo Verdone, dal promettente titolo Grande, grosso e Verdone, prosieguo del fortunato Viaggi di nozze, se non altro per le vicende di tre coppie (tra cui un fac simile, sempre accanto alla Gerini, dei mitici Ivano e Jessica). La Cucciari sarà Tecla, moglie di Leo Nuvolone (il Verdone imbranato), alle prese con i loro figli e la partecipazione al raduno nazionale dei boy scout. Chiediamo a Geppi qualcosa di più su questa sua “prima volta” al cinema e del suo personaggio..

Ma quali sono i raggiri più temuti dagli italiani? In cima alla classifica si piazza il phishing (68%). Si tratta di una truffa che avviene tramite mail: i cracker copiano la grafica di importanti siti di banche, assicurazioni o compagnie telefoniche, e ci chiedono di inserire determinati dati che così finiscono nelle loro mani. Al secondo posto si posizionano virus e spyware (65%) che contribuiscono alla distruzione o distribuzione illecita delle informazioni presenti sul pc e possono permettere a soggetti esterni di penetrare e manipolare il computer.

L’anno successivo partecipa, infatti, al film diretto da Carlo Verdone Posti in piedi in paradiso, commedia interpretata tra gli altri dallo stesso Verdone, Pierfrancesco Favino, Marco Giallini e Micaela Ramazzotti.Esterno Notte. Catania. In una terrazza sul mare, a pochi passi dalla sabbia dorata della Plaja, sotto una splendida luna piena, un gruppo di parenti riunitisi dopo tanto tempo brinda allegro ad un’occasione speciale: l’imminente matrimonio di zio Tonino (Salvo Saitta).

Etty e Tzion vivono felici nella loro piccola comunità a Gerusalemme. I loro figli sono andati via di casa da tempo e le loro esistenze sono riempite dagli amici e dalla sinagoga. Un giorno, durante il bar mitzva del loro nipote, crolla il Balcone delle donne e la sinagoga viene distrutta.

He says they wouldn’t get the same tax cut as corporations. He can’t vote for this bill. That’s one vote down. Il primo concetto richiama in scena un ragazzino nato a Milano nel 1935, ultimo di quattro fratelli, dall’età di sette anni orfano di padre (che era un umile commerciante di frutta di origini pugliesi). Il ragazzino viene allora affidato al collegio dei Martinitt, dove rimane fino al diploma di scuola media. Le suore lo avviano a lavorare come apprendista alla Johnson, una piccola fabbrica che incideva coppe e medaglie.