Ha fondato nel 2002 la societa di editoria e comunicazione Iuppiter Group, in cui passa gran parte della sua giornata esercitando l’arte del giornalismo, il mestiere di scrivere e la folle attività di editore. E’ orgoglioso di poche cose tra cui le radici irpine e cilentane, l’ultima incazzatura, un gol segnato da centrocampo, l’autonomia di pensiero e il motto della sua società: Siamo raccomandati dalle idee. Con indipendenza estrema e passione non quantificabile dirige il giornale Chiaia Magazine che ha fondato nel 2006.

1955. Marty è di ritorno da Doc con un messaggio che proviene dal Doc che si trova nel 1885 nel Far West che offre le coordinate per ritrovare la DeLorean. Una volta recuperata l’auto un’altra novità li attende: una lapide cimiteriale che riporta la data in cui Doc è stato ucciso colpito alle spalle rimanendo così nel perpetuo ricordo della sua amata Clara.

Scomparsi gli hippy degli anni 60 e 70 era il momento degli yuppy , di queste nuove figure sociali, giovani professionisti urbani, molto aggressivi, affamati di soldi e di successo. Ma Reagan non e stato solo questo. Non e stato soltanto una rivoluzione culturale e del costume.

Most chemicals are not even analyzed for at sites. There are so many unknowns that could be known. Chemicals should be assumed guilty until proven innocent instead of the cowboy approach of releasing almost anything you wantinto the environment and subjecting all organisms on earth to a giant uncontrolled experiment.

You can also choose from ce, bv, and ccc. As well as from red, full color, and green. And whether led display is 16mm, 11mm, or 25mm. Cantante, autore, produttore e icona gay, non ha pubblicato molto, ma ha venduto moltissimo nell in cui, per chi faceva musica, vendere era tutto. Ironia della sorte, se n andato per scompenso cardiaco nella sua casa di Goring nell il giorno di Natale (all di 53 anni), proprio lui che alla ricorrenza aveva legato indissolubilmente il suo nome, grazie a Last Christmas, probabilmente l tormentone natalizio di dimensioni planetarie, datato 1984. Ultima dipartita almeno si spera di un 2016 che ha visto eclissarsi numerose stelle del firmamento pop..

Poco importa che i suoi film sono stati meramente commerciali e fatti solo per un pubblico allora giovanile, l’importante è che sia riuscito a realizzare, passo dopo passo, dagli Anni Cinquanta a oggi un piccolo impero solidissimo che gli permetteva con rigide direttive economiche e uno stretto controllo creativo di sfondare nella settima arte e nel cuore del pubblico. Nessuno si scorderà più i suoi polverosi western in bianco e nero, l’orrore alla Poe o psichedelico legato alle droghe e al sesso promiscuo, i suoi angeli su due ruote, i voli dei suoi baroni rossi, le brutture degli hippie e dei rockettari, i suoi film di kung fu, quelli di fantascienza mal combinati e quelli di vichinghi usciti da guerre millenarie. Irritante per la facilità con la quale riusciva a far combaciare le sue trovate con dei dialoghi altissimi, è il papà dei thriller gotico psicologici, del sottoprodotto cinematografico di mercato, della non banalità delle ambientazioni, del cinema baraccone, di personaggi contorti.