The Aligarh Apologists 6. The Communist “Historians” 7. Hindu School of History Needed V. Dopo aver sfidato un terribile drago, salvato una bella principessa e preso le redini del regno dei suoceri, cosa può fare d’altro un orco? Beh, se siete Shrek, diventerete un ottimo uomo di casa. Invece di spaventare gli abitanti del villaggio come una volta, Shrek si trova ad autografare forconi. Cosa è successo al ruggito di quest’orco? Colmo di nostalgia verso i giorni in cui si sentiva un “vero orco”, Shrek stringe un patto con il nano Tremotino.

Riusciranno i nostri eroi a superare gli ostacoli creati non solo dalla preside, ma anche dai genitori che non sembrano voler appoggiare i loro sogni?Il film racconta la storia di Emily Smith Dungy (Olesya Rulin), una sedicenne incredibilmente motivata ed ambiziosa che è diventata sempre più frustrata a causa della mancanza di sostegno da parte dei genitori. Sua madre, Samantha (Kristin Chenoweth), è orientata alla carriera come importante e potente dirigente aziendale. Suo padre, Duncan (Matthew Modine), è un felice e spensierato artista che non può essere disturbato dalla briga di guadagnare uno stipendio.

AGORDO. Luxottica chiude un nuovo anno record e si regala una catena di negozi in Brasile. Nel 2016 il fatturato del gruppo di Agordo, che pochi giorni fa si è fuso con la francese Esselor, si attesta a 9,08 miliardi di euro, in crescita del 3,9% a cambi costanti (+2,8% a cambi correnti), con il quarto trimestre in accelerazione rispetto ai primi nove mesi.

Oltre a molte apparizioni televisive è in 24 hours party people e I am Dina (entrambi del 2002) oltre ad interpretare l’ambiguo maggiore di 28 giorni dopo, il film di zombi d’ambientazione anglosassone di Danny Boyle, per cui torna a recitare otto anni dopo Piccoli omicidi tra amici. In Revengers tragedy è Vindici, che ordisce una crudele vendetta ai danni del Duca di Liverpool, tratto da una tragedia del XVII secolo e ambientato in un futuro non troppo lontano. Altro film per la tv nel caso di Perfect Parents, dove Eccleston interpreta un padre che “compra” una benedizione cattolica per far entrare la figlia nell’unica scuola non violenta, ma cattolica appunto, del quartiere.

Marty, simpatico ragazzotto americano, conosce il classico “scienziato pazzo”, che ha sottratto un carico di plutonio a un gruppo di terroristi libici per alimentare la sua “creatura”: un’automobile trasformata in macchina del tempo. Sarà proprio il simpatico adolescente a sperimentare l’efficacia del veicolo temporale, ritrovandosi proiettato in un 1955 che gli sembra alieno e misterioso quanto Marte. Nel passato, Marty rischia di combinare un bel pasticcio e di compromettere la sua stessa esistenza, facendo innamorare la sua futura madre: meglio tornare subito a casa, cioè nel futuro, approfittando di un prevedibilissimo (per lui) fenomeno meteorologico.