La polemica contro il suo cinema esplose e si fece così aspra da spingerlo a espatriare per il resto della sua vita negli Stati Uniti. (1980) con Burt Lancaster, Susan Sarandon e Michel Piccoli. Fece centro. Diviso tra i corsi giornalieri e le esibizione notturne nei cabaret della metropoli, il volitivo giovane si adatta a sollevare barili di birra nei pub, nonché a distribuire i biglietti per i suoi spettacoli. Nel 1993, debutta in tv come autore e performer nello show “Full Frontal”, diventando, a poco a poco, uno dei comici più apprezzati del paese. Alle soglie del nuovo millennio, sbalordisce pubblico e critica calandosi magistralmente nei panni dello psicotico Mark Brandon Read, detto “Chopper”, nell’omonimo biopic diretto da Andrew Dominik.

Settanta, Ottanta, Novanta, Duemila. John Travolta sta attraversando un pezzo importante di storia del cinema, lasciando la sua impronta nella settima arte ma anche e soprattutto nel costume. Inutile negare che Tony Manero e Danny Zuko abbiano rappresentato un universo sul finire degli anni Settanta.

A volte si tratta di veri e propri camei (Maradona, o la pop star brava a letto). Bravi gli attori di un cast stellare (non poteva essere altrimenti). Bellissima l (ed chiaramente una citazione de montagna incantata di Thomas Mann). Il teatro lo è ancora di più, lo è per insolvibilità degli enti pubblici: si va a lavorare e poi non ti pagano, si aspetta mesi, a volte addirittura anni, è terribile. Il cinema, da un punto di vista commerciale, è abbastanza stabile. Dal punto di vista artistico, invece, tende ad avere paura di rischiare.

Oggi come ieri quello stile timeless fatto di giacche in tweed, collane di perle, pantaloni e t shirt marini rivive nella collezione resort 2019 dove le righe colorano mini abiti in pvc, le felpe scelgono stripes multicolor, il classico denim diventa lussuoso nella versione used e le onde del mare si trasformano in un moderno Hokusai di paillettescorto e lungobianco, nero, blu, rosatweed, lana, cotone, perle, pelle, seta, paillettes, raso, pvc, chiffon, maglia, denimgiacche doppiopetto si trasformano in mini dress o si indossano con gonne a pieghe. Abiti mini con maniche a sbuffo. Piccole giacche abbinante ad ampi pantaloni.

Ma per un problema tecnico la gabbia precipita a 47 metri di profondità e le ragazze si trovano nei guai con poca aria e troppi squali.Solo una rara personalità abbandonerebbe la fama e la fortuna per lavorare nell’oscurità della visione creativa di qualcun altro. Eppure, è stato esattamente quello che ha fatto Leon Vitali dopo la sua acclamata performance come Lord Bullingdon nel Barry Lyndon di Stanley Kubrick. Il giovane attore ha abbandonato la sua fiorente carriera per diventare il fedele uomo al fianco di Kubrick: per più di due decenni Leon ha svolto un ruolo cruciale dietro le quinte dei film del maestro, aiutando Kubrick nella realizzazione del suo leggendario lavoro.