La formula non cambia: misteri, esplorazioni, enigmi da decifrare, testi antichi nascosti negli anfratti più inaccessibili e stavolta persino un Presidente degli Stati Uniti disponibile e simpatico: la trama è ovviamente strampalata, così come molte delle situazioni che si trovano a vivere i protagonisti, ma l’autoironia e la capacità di non prendersi troppo sul serio, permettono al film di raggiungere l’obiettivo principale: divertire e intrattenere il pubblico, facendogli passare due ore di avventura vecchio stile. Cage, oramai uomo ovunque del cinema americano, ha la stessa espressione dall’inizio alla fine, ma sembra a suo agio nei panni dell’eroe per caso. Godibilissimi sono i siparietti tra due icone della vecchia Hollywood (Mirren/Voight) che stanno al gioco, perché di questo si tratta, con compiaciuta ironia.

Moran, Douglas Scale, Olivia Ward, Susan Boehm, Christopher Villasenor, Page Leong, Mark Schneider, Valery Pappas, Catherine Reitman, Dave Florek, George Wilbur, Sharon Kramer, Walter Flanagan, Bobby Baresford Brown, Judy Ovitz, Angelo Di Mascio, Ralph Monaco, Yvette Cruise, Ray Glanzmann, Alex Zimmerman, Jason ReitmanCon Arnold Schwarzenegger, Pamela Reed, Penelope Ann Miller, Linda Hunt, Richard Tyson.continua Carroll Baker, Cathy Moriarty, Joseph Cousins, Christian Cousins, Park Overall, Jayne Brook, Richard Portnow, Tom Kurlander, Alix Koromzay, Betty Lou Henson, Heidi Swedberg, Bob Nelson, Molly Cleator, Gene Elman, Susan Burns, Tom Dugan, Jason Stuart, Kim Delgado, Sarah Rose Karr, Ed Crick, Anthony Brandon Wong, Miko Hughes, Leo Lee, Ross Malinger, John Hammil, Ben McCreary, Adam Wylie, James Chance, Frankie Avina, Steve Park, Odette Yustman, Charlie Holliday, Peter Mark Vasquez, Catherine Reitman, Ray Glanzmann, Michael Chapman, Jason Reitman, Chi Muoi Lo, John Steinkamp, Lee Forest, Judy Wix, Galen Yuen, Terry Golden, Lee Dupree, Trevor James Reeder, Travis Whitney Reeder, Jason Howard, Debra Casey, Jacques Bolton, Kenneth Chapman, Rick Jones, Mimi J. Kauffman, Tiffany Reaves, Anne Merrem, Arlene J. Phalon, Justin Page, Peter Rakow, Marissa Rosen.

Al fianco del futuro sposo, un po’ attempato, i due nipoti. Saro, un simpatico ed istrionico David Coco, con un look improbabile da pantaloni di lino color salmone, camicia a righe viola e lilla, scarpe di tela bianche, e sua cugina Elisabetta, una magrissima Nicole Grimaudo in pantaloni di shantung di seta e maglia all’americana. Tra gli ospiti, anche una solare Diane Fleri con capello corto spettinato e Stefania Rocca, capelli lunghi biondi, minigonna e calze a rete, appartata ed un po’ annoiata come vuole il suo ruolo.