amore a prima vista e in maniera del tutto spontanea mi fanno leggere la sua Moleskine. Sfogliando le pagine trovo il mio nome o il nome Photocaptionist comparire con una certa regolarità, compreso un suo desiderio di organizzare una presentazione con me al Castello Sforzesco di Milano. Non posso che interpretare il tutto come un chiaro segnale di chiamata.

The Sun (2016)It’s hard to put a figure on how bad that will be but make mine a large one. Times, Sunday Times (2016)Gentle winter pruning keeps mine to about 1.5m x 1.5m. Times, Sunday Times (2016)Nine teams of rescuers were trying to contact three miners missing underground after an earthquake killed five others in Europe’s largest copper mine.

Un attrice non etichettabileDagli occhi verdi e le guance di porcellana Elysa Zilberstein possiede la qualità dell’attrice giovane non etichettabile. Camaleontica nei suoi ruoli e per questo misteriosa e seduttrice. Autodefinitasi “una ragazza eccessiva”, Elysa è dotata di entusiasmo e gioia contagiosi.

Ma ci son cose ben più serie. Negli anni trenta, quelli della famosa depressione economica, Biancaneve divenne una vera eroina della contingenza. In quella situazione di generale tristezza e povertà i 7 nani si alzavano all’alba, scavavano diamanti grossi come mele, a sacchi, tornavano a casa al tramonto stanchi e felici, vivendo come se fossero poveri.

“Siete dei barbari, dei terroristi, dei mostri ha continuato avete attaccato il civile popolo libico che non vi aveva fatto nulla. L’Italia ci ha tradito, come lo ha fatto la Francia, la Gran Bretagna e gli Stati Uniti. Combatteremo sulla nostra terra, palmo a palmo.

Quelli che non si adattano alle regole. E non hanno rispetto per lo status quo. Potete essere d’accordo con loro o non essere d’accordo. Di passato in passato, la storia è quella di un suo avo che, mentre insegna al nipote l’arte di costruire canoe, gli tramanda le vicende della loro famiglia. Amori, passioni, gelosie, guerre, religioni e stregonerie. Continua.

Una domenica particolarmente “armata” è quella che dà inizio alla nuova settimana televisiva. Una domenica che pare trovare il suo filo rosso nelle varie tipologie di artiglieria più o meno leggera, e nelle differenti motivazioni alla base del loro uso. La mentalità fobica e guerrafondaia dell’uomo medio americano è l’obiettivo della farsesca commedia Come ti ammazzo un killer (Rete 4, 16.00), in cui un giovane Robin Williams è un industriale frustrato che coinvolge il più mite Walter Matthau in un’associazione di esaltati dediti a promuovere l’armamento come ideale di autodifesa e sicurezza.