Gaetano Parisio: Napoli è perfetta perché basta leggere la discografia degli artisti napoletani e campani per rendersi conto di cosa stiamo parlando. Alla stesso modo basta vedere i cartelli dei festival e dei club nel mondo per accorgersi che artisti come Joseph e Marco sono sempre in cima o headliner. Per questo Napoli è perfetta Il resto sono chiacchiere, e mi riferisco alle troppe polemiche sollevate sui social.

Ormai in congedo, il maresciallo Carotenuto è convocato nella natia Sorrento per dirigere la stazione dei vigili urbani. Accolto dal fratello parroco, viene informato che quella casa di sua proprietà in cui pensava di potersi sistemare è, da tempo, occupata da Sofia, detta “smargiassa”, un’avvenente pescivendola. In attesa che lo sfratto diventi effettivo, va a vivere, insieme alla governante Caramella, nella casa di donna Violante, signora benestante e timorata di Dio non immune dal suo fascino.

Alcuni dei grandi autori studiati a scuola rivivono su Twitter per mezzo di qualche appassionato che ogni giorno si prende la briga di aggiornare i loro profili. così il Sommo Poeta, per esempio, ha rivelato in quale girone dell’Inferno metterebbe gli studenti copioni: “Li metto nel girone dei somari e li condanno a esprimersi coi ragli persin per i bisogni elementari”. Ovviamente cinguettando in terzine.

In my region, an evangelical friend has been to a local house church where there was no structure and people were not very committed. They would not show up on time. The other one I visited is the one I wrote about in chaos in a Brisbane house church and wife united in purpose.

Nel 1987, recita con Jeanne Moreau in Remake, poi spinta dall’amicizia con Bettino Craxi, si improvvisa conduttrice televisiva su Rai Due con il programma “Piccoli fans”, programma per bambini che la riporterà nuovamente in auge. Ma è durante la trasmissione “L’amore è una cosa meravigliosa” (1990), che la Milo entrerà al top. Il tutto però è dovuto a un brutto scherzo telefonico fattole in diritta dove la sia avvertiva di un incidente peraltro mai accaduto del figlio Ciro.

Il sistema di login tramite password, si sa, uno dei pi insicuri in assoluto, esposto com a phishing, utilizzo di password semplici e ripetitive da parte degli utenti e furti tramite malware. Tutto ci per potrebbe finire a breve, grazie al nuovo standard WebAuthn per il login senza password. Al momento Firefox supporta gi questa soluzione e con i prossimi aggiornamenti si uniranno anche Chrome e Edge.