“The 2009 Nobel Prize in Chemistry awards Venkatraman Ramakrishnan, Thomas A. Steitz and Ada E. Yonath for having showed what the ribosome looks like and how it functions at the atomic level. Fra l’altro sposa, nel 1983, la terrorista dell’IRA Dolours Price, dalla quale avrà tre figli.Professionalmente, invece, si innamora del regista Neil Jordan, del quale diventa migliore amico e che lo inserisce in tutte le sue pellicole (anche solo per piccoli ruoli, con una manciata di battute). Vediamo così Rea recitare in: Angel (1982); lo scandaloso La moglie del soldato (nel ruolo del rapitore dell’IRA Fergus che gli frutterà la sua prima nomination all’Oscar come miglior attore protagonista); Intervista col vampiro (1994); Michael Collins; Il ragazzo del macellaio (1997); In Dreams (1999); Fine di una storia (1999) e Breakfast On Pluto (2005).Ma non solo Jordan come amico, infatti Rea era anche in contatto con lo scrittore irlandese Stewart Parker (deceduto nel 1988). Negli anni Ottanta, decide di lavorare con la Field Day Theatre Company, della quale fanno parte anche Tom Pualin, Brian Friel, Seamus Heaney e Seamus Deane e, per l’enorme contributo dato al teatro e all’arte, Rea riceve delle onoreficienze dalla Queen’s University di Belfast e dalla University of Ulster.Dopo essere stato diretto da Richard Eyre in Compagni di viaggio (1984), passa nelle mani di altri noti autori inglesi come Mike Figgis e Mike Leigh, poi va in America dove porta sul palco il ruolo di Frank Mc Guinnes in “Someone Who’ll Watch Over Me”, per il quale viene nominato ai Tony Award come miglior attore.

Sempre seguendo il filo dello spionaggio, è di nuovo accanto a Sean Connery ne The Avengers Agenti speciali (1998), poi è con Michael Caine ne Little Voice nata una stella (1998) ed è il padre di Bridget Jones nei due film della serie.L’Oscar per Iris Un amore vero e il successo di Moulin RougeStrappa l’Oscar come miglior attore non protagonista a Jon Voight, in lizza con Ali (2001), quando recita in Iris Un amore vero (2001), grazie al quale otterrà anche un Golden Globe. Ma il ruolo migliore lo attende quando veste i panni del corposo capo comico del Moulin Rouge (2001), musical di Baz Luhrman che vede fra i protagonisti Nicole Kidman, Ewan McGregor, John Leguizamo, Richard Roxburgh, David Wenham e Kylie Minogue. Meritatamente si prende così due nomination ai BAFTA nello stesso anno, una come miglior attore protagonista per Iris che non vincerà e l’altra come miglior attore non protagonista per Moulin Rouge, che invece riuscirà a vincere!Gli altri filmPlurinominato agli Emmy e ai Golden Globe per il film tv con Vanessa Redgrave The Gathering Storm (2002), recita per Martin Scorsese ne Gangs of New York (2002) con Leonardo DiCaprio, Cameron Diaz e Daniel Day Lewis.