Il suo ruolo è quello della fidanzata incinta di Ceccherini. La bravura della Enrichi in parti di secondo piano è così professionale che benvenuti la imporrà anche ne Caino e Caino (1992) e Ritorno a casa Gori (1996).Il successo de Il cicloneDopo Donne con le gonne (1991), arriva il sodalizio artistico con un latro regista toscano Leonardo Pieraccioni che, nel 1996, le regalerà il divertente ruolo di Selvaggia, sorella omosessuale del protagonista de Il ciclone con Massimo Ceccherini, Paolo Hendel, Lorena Forteza, Mario Monicelli, Alessandro Haber e Tosca D’Aquino. Selvaggia, contesa fra Benedetta Mazzini e Natalia Estrada, le permetterà di vincere il David di Donatello come miglior attrice non protagonista.Altri filmDopo questa bellissima performance, le tracce di Barbara Enrichi si perdono in ruoli secondari in pellicole passate inosservate al grande pubblico: I volontari (1998), Donne in bianco (1998), Prima la musica.

Ian Smith has created a flexible and intelligent plan that you can follow every day, in every situation out, working late, traveling, cooking for the holidays that will urge your body to perform at its peak. You’ll drop any excess pounds you need to lose. You won’t worry about what you “can” and “can’t” eat, but will listen to yourself and eat smart..

Inizia cosi un vorticoso intreccio di violenza, inganno e passione, che sconvolge gli equilibri del piccolo villaggio di Passo Borgo. Solo il sopraggiungere di Abraham Van Helsing (Rutger Hauer), conoscitore del vampirismo e “vecchia conoscenza” del Conte, riportera la normalita nella vita del villaggio. Ma non prima di una spettacolare ed emozionante sfida finale che vedra contrapporsi i limiti dell’umanita e la dannazione eterna.

Texte von: Duo Duo, Bo Yang, Gu Hua, Peng Jicai, Zong Pu, Liu Binyan, Wang Zengqi, Yang Jiang, Zhang Xianliang, Liu Xinwu, Jiang Zilong, Bei Dao, Lu Yanzhou, Wang Meng, Zhang Jie, Zhang Xinxin Sang Ye, Han Shaogong, Zhong Acheng (Das Tao des Schachs), Li Rui, Ma Jian, Yu Luojin, Wang Anyi, Can Xue, Wang Ruowang, Ba Jin, Bai Xianyong, Wu Jinfa, Li Ang und Su Xiaokang. Im Anhang mit Anmerkungen zu den Autoren und einer Bibliografie. Auch mit wenigen Autoren aus Taiwan.

Per far parte del club bisogna versare una quota, ma una volta entrati si ha la possibilità di godere di incontri occasionali con altri soci, scelti secondo una tipologia ben delineata (bell’aspetto, età media, classe sociale elevata e, soprattutto, un’alta rendita annuale, sono tra le caratteristiche richieste), per evitare di perdere tempo in primi appuntamenti, cene romantiche e regali. I soci provengono quasi tutti dal mondo di Wall Street dove il lavoro conta più del privato e dove non esistono orari ma solo mercati. Lo sceneggiatore Mark Bomback (Godsend Il male è rinato, Die Hard Vivere o morire), dopo essersi imbattuto in un articolo sul New York Times che parlava dell’esclusivo club, ha dato vita alla storia di Sex List, thriller che vede esordire Marcel Langenegger alla regia cinematografica e Hugh Jackman alla produzione.