La Francia di Deschamps sfida a Kazan l’Australia, in uno scontro inedito in questa competizione. Le due squadre si sono però già affrontate due volte in campo neutro, raccogliendo una vittoria 1 0 per parte nel 1994 e nel 2001. L’ultimo confronto in ordine di tempo, datato 2013, è stato invece vinto dai Bleus a Parigi con un tennistico 6 0 e doppietta di Olivier Giroud..

Cerca un cinemaIn una notte di luna piena, un bambino emerge dalle acque di un lago e fa ritorno a casa. Si chiama Alessandro, ha sette anni, un’ossessione per la fisica meccanica e le dinamiche biologiche, oltre ad una strana fobia per l’acqua. Durante quella stessa notte, Alessandro ha sabotato i freni dell’auto dello zio Claudio, causando un incidente in cui restano coinvolti lui e la madre Giulia, insegnante di nuoto con la quale il piccolo vive da solo da quando è morto suo padre.

Inizialmente scettico, il prete scopre che nel lontano 1944, in un paese della Slovacchia, Helen è stata protagonista di un episodio straordinario e si convince della sua santità. Ma dovrà combattere contro l’ostinazione della Chiesa cattolica americana per dimostrare la validità dei suoi miracoli. Continua.

Grant, Floyd Red Crow Westerman.continua Tantoo Cardinal, Robert Pastorelli, Charles Rocket, Maury Chaykin, Jimmy Herman, Michael Spears, Jason R. Lone Hill, Tony Pierce, Wes Studi, Larry Joshua, Nick Thompson, Donald Hotton, Kirk Baltz, Wayne Grace, Nathan Lee Chasing His Horse, Doris Leader Charge, Tom Everett, Annie Costner, Conor Duffy [II], Elisa Daniel, David Fuller, Ryan White Bull, Otakuye Conroy, Percy White Plume, John Tail, Steve Reevis, Sheldon Peters Wolfchild, Redwind Ted Nez, Marvin Holy, Raimond Newholy, Buffalo Child, Clayton Big Eagle, Richard Leader Charge, Marretta Big Crow, Steve Chambers, William H. Burton, Carter Hanner, Bill W.

Innumerevoli i film d’oltralpe in cui appare, seguendo molteplici generi, ma restando sempre impeccabile, con uno sguardo torvo che mostra malcelate inquietudini e una corporatura da boxer, che si dice volesse diventare da bambino: da Une affaire privée (2002), inchiesta sulla scomparsa di una ragazza a Carnage (2002) accanto a Chiara Mastroianni, all’interpretazione di un transessuale nell’ottimo horror di Eric Vallette, Maléfique (2003). La via verso il successo è ormai lanciata e i ruoli sul grande schermo si moltiplicano: sarà capo cucina in Une affaire qui roule (2003), ancora nominato ai César come miglior co protagonista per A la petite semaine (2004) di Sam Karmann, a Venezia in concorso con La donna di Gilles (2004) di Fréderic Fonteyne, e infine, nello stesso anno, insignito dal ministro della Cultura francese, Chevalier de l’Ordre des Arts et des Lettres. Appare poi, tra gli altri, in Una lunga domenica di passioni di Jean Pierre Jeunet, inSky Fighters e nel 2005 vince il premio Jean Gabin.