Silvia si occupa dei figli a modo suo, cioe’trascurandone l’educazione scolastica e lasciandoli crescere liberamente insieme a un cane e a un iguana. In casa Battaglia regna sovrano il caos e l’autarchia. Un modus vivendi anticonvenzionale che viene interrotto bruscamente dalle regole della societa’ civile: Sonia, la figlia maggiore, viene tolta alla madre dall’assistente sociale.A Chicago Gary e Brooke condividono un appartamento e una vita d’amore, almeno fino a quando lui non rifiuta a lei di lavare i piatti dopo una cena di famiglia.

Il coinvolgimento di animali è il peggior incubo che possa capitare a un regista: anche quando sono ben addestrati, spesso richiedono molti ciak per trovare la scena che funzioni. Figuriamoci se poi sono bestiole bellissime ma non proprio domestiche, come per I pinguini di Mr. Popper, il nuovo film in cui Jim Carrey, immobiliarista cinico che pensa solo al successo, vede la sua vita stravolta appunto dai pinguini lasciatigli in eredità dal padre.

Una fuga montana dalla vecchiaia biologica e quotidiana, dalla stanca di un presente vuoto, a cui ridare un senso, ritrovato in un massaggio, in una minzione soddisfacente, in una Miss Universo al vapore, in una canzone semplice; un albergo ibernante in cui trovare una ragione che polunghi il vagito della rinascita, per non tornare a finire. Tutto ringiovanisce. Tutto fa guardare tutto, un po pi da vicino.

Dust Jacket Condition: Very Good ++. First American Edition. OVERSIZED. Dopo aver partecipato a YMCA Baseball Team (2002) di Hyun seok Kim, film che ricostruisce la storia della prima squadra di baseball coreana, l’attore stringe un altro importante sodalizio: quello con il regista Bong Joon ho, che lo sceglie come protagonista di uno dei suoi film più celebri, Memories of Murder (2003), dramma sulle ricerche di un sadico serial killer, che diventa metafora del clima di ignoranza e violenza che ha dominato la Corea del Sud negli anni della dittatura militare. Nel 2004 l’attore si fa dirigere da un giovane regista, Im Chan sang, in The President’s Barber, che racconta la storia immaginaria del barbiere personale del presidente sudcoreano Park Chung hee. Nel 2005 Song ritrova Chan wook Park con un piccolo ruolo in Lady Vendetta, ultimo capitolo della trilogia sulla vendetta.

La forza del film è nei personaggi strampalati e nel gusto per le cose folli. Carrol descrive un mondo tanto eccentrico e privo di logica quanto divertente e ameno. Ma è un mondo che non può funzionare proprio per la mancanza completa di logica. 47 Truly, truly, I say to you, whoever believes has eternal life. 48 I am the bread of life. 49 Your fathers ate the manna in the wilderness, and they died.