La sua particolare attitudine per la scrittura si manifesta invece verso i 14 anni, annotando brevi racconti, poesie e canzoni su un quaderno. Nel 1996, assieme ad alcuni amici e compagni di classe, costituisce un gruppo chiamato Senza Filtro, con i quali si esibisce in feste e locali del circuito bolognese. Alla fine del 1996 incontra Walter Mameli, che da allora diventa il suo produttore artistico e manager.

Una carriera che quindi sembra essere finita ancora prima di iniziare e che relega Howard alla realizzazione di spot televisivi lontano dai set e conseguentemente dal suo sogno. In un panorama di insicurezza lavorativa, Terrence si rende conto di dover portare avanti la carriera universitaria al fine di garantirsi un futuro nel caso in cui i suoi desideri non dovessero concretizzarsi. Ottiene quindi una laurea presso la facoltà di ingegneria chimica del Pratt College..

La dislessia è causata dal fatto che il loro cervello è settato per comprendere la lingua greca, per questo motivo hanno problemi con le lingue moderne, mentre la ADHD è causata dal fatto che i loro riflessi sono molto acuti per permettere di poter seguire tutto durante una battaglia.Dopo aver girato in America un dramma a sfondo sociale e a lieto fine, Gabriele Muccino conferma Will Smith e raddoppia con una storia d’amore e di solidarietà “estrema”, che illumina un film cupo e drammatico. Trovata la felicità e il benessere, questa volta l’attore americano, che ha concretizzato (dentro e fuori dallo schermo) l’american dream, è deciso a inseguire la redenzione e accanito nell’espiare l’errore commesso. Si farà “letteralmente” in sette per rimediare e “donerà” cuore e speranza alla bella e delicata Emily di Rosario Dawson.

Dopo 17 anni alla guida del marchio, Tomas Maier lascia Bottega Veneta, brand italiano che negli ultimi anni non ha pi registrato la crescita a cui aveva abituato Kering, il colosso francese che lo controlla. Chi prender il suo posto? I rumors parlano di Phoebe Philo o Craig Green. Ma qualcuno pensa anche a un numero due, come successo per Alessandro Michele da Gucci.

Sarà il momento di renderla protagonista?Nel frattempo mostra ancora una volta il suo talento comico: nel 2012 è sul grande schermo nella divertente commedia I Muppet, nella quale recita il ruolo della dolce e scanzonata fidanzatina del protagonista, interpretato da Jason Segel. Anderson, On the Road di Walter Salles e Lei di Spike Jonze. Inoltre, dopo aver già conquistato un Golden Globe come miglior attrice in un film brillante per American Hustle L’apparenza inganna di David O.Denis Villeneuve ci riporta al cinema in un viaggio celestiale e drammatico avvicinandosi per la prima volta alla fantascienza (mentre si attende impazienti il suo Blade Runner 2049) con Arrival, il film presentato alla 73.